[V] - Progettazione Automatica di Circuiti

Download PDF appunti
progettazione automatica di circuiti

[PDF] parte A
[PDF] parte B
[PDF] parte C
[PDF] parte D
[PDF] parte E
[PDF] parte F





Dispositivi programmabili
  • Programmabilità (software, hardware). Architetture configurabili (memorie, pal, pld, pga, ga, sc). Classificazione FPGA (grana fine e grossa). Spese ricorrenti e non ricorrenti, costo normalizzato. Fattori economici (collaudo, raffreddamento, magazzinaggio, affidabilità, manutenibilità, aggiornamento, mercato). Approssimazione lineare di mercato.

Temporizzazioni e metastabilità
  • Convenzioni grafiche. Timing flip-flop. Timing clock skew. Timing ritardi di propagazione. ASM toggle-rate. Timing condizione di corsa. Problema della metastabilità e trattazione matematica.

Comunicazione
  • Problema. Scambio asincrono tra due unità. Bus, pilotaggio sincrono, 3-state, asincrono, open collector.

Algorithimic State Machine
  • Metodo top-down, strategia e fini. Temporizzazione. Linguaggio ASM.

Logiche programmabili
  • PLD, Prom, FPLA, PAL. Tipi di PAL.
  • EPLD EP300, EP600, EP900, EP1200, Atmel V750.

FPGA
  • Struttura GA e PGA. Concetto di CLB e funzioni realizzabili. Concetto di IOB. Concetto di interconnessioni. Clock buffers. Configurazione del sistema. Famiglia XC2000, XC3000, XC4000. JTAG boundary scan. Logic density. Prestazioni. Progettazione (design entry, implementation, verification).